Percorsi di crescita

Lo studio del limite

“La mente mette i limiti. Il cuore li spezza”.
– Jim Morrison

Il corso

Il confronto con il limite rappresenta un punto centrale della formazione umana. Nel percorso educativo, infatti, il bambino viene ripetutamente messo a confronto con il limite nelle sue varianti fondamentali: imparare a rispettarlo per mantenere e garantire il proprio benessere o imparare a valicarlo per crescere e acquisire nuove abilità. Queste due azioni possono essere amiche e non in contrasto tra loro.

 

Il corso, in modo costante e progressivamente sempre più complesso, mette il partecipante nella condizione di imparare ad agire con entrambe le abilità: rispettare i limiti perché questo è profondamente giusto, ma anche imparare a superarne altri perché questa è l’unica via per progredire nella vita.

 

L’abilità di comprendere la natura di un limite, di affrontarlo e di superarlo è dunque una dote straordinaria che va coltivata perché non è per nulla scontata. Coltivare questa abilità porta l’individualità consapevole ad emergere, a mostrarsi e ad agire: l’individuo impara a scegliere in modo libero e ad essere responsabile della propria scelta e a guidare le esperienze verso le mete e gli obiettivi individuati. E la qualità della vita della persona può cambiare in modo sostanziale.

Il corso promuove questo sviluppo in modo intenso e straordinario.

 

Il corso ha la durata di un giorno, e rappresenta un appuntamento unico e raro. Una sola è la data annuale che viene organizzata dal mio Studio.

Il corso è ideato da Silvano Brunelli, Direttore della ricerca del Centro Studi Podresca.

N° incontri

1 giorno di lavoro

Svolgimento

Teoria e pratica

Prossima data